Il maso in inverno

Immagini


Marmotta
Marmotta

Paesaggio invernale Paesaggio invernale

News



Panorami primaverili dal Mas de la Bolp in Val di Rabbi, Trentino 16.05.08

Panorami primaverili dal Mas de la Bolp in Val di Rabbi, Trentino

Primavera in Val di Rabbi. La Valle di Valorz ed il Mas de la Bolp in Trentino. ...uno spettacolo emozionante, ti aspettiamo!
Il week end del 25 aprile... dal Mas de la Bolp in Val di Rabbi -Trentino-  alla  Kleine Kreuzspitze in Val Racines -Alto Adige- 27.04.2008

Il week end del 25 aprile... dal Mas de la Bolp in Val di Rabbi -Trentino- alla Kleine Kreuzspitze in Val Racines -Alto Adige-

Nelle valli alpine, a bassa quota, si respirano i profumi di primavera ed anche i ciliegi selvatici sono in fiore. In quota, oltre i 1800 m, le nevicate delle scorse settimane hanno invece creato condizioni ottimali per le escursioni di scialpinismo primaverile. Date queste premesse la nostra decisione è stata immediata...giovedì sera scappiamo al Mas de la Bolp! Carichiamo tutto in macchina: sci, pelli, mountainbike, scarpette da arrampicata....come dovessimo andare in vacanza per un mese, stessa cosa! Venerdì ci svegliamo di buon mattino e la Val di Rabbi ci si presenta vestita a festa: un sole spendido ed uno scenario primaverile incantato! Prendimo le nostre mountainbikes e direttamente dal Mas de la Bolp passando per le Terme di Rabbi, il Centro Visitatori del Parco Nazionale dello Stelvio, la Segheria Veneziana e l'area del Coler arriviamo fino alle Cascate di Saent. Uno spettacolo! Rientriamo al Maso e dopo una "pausa sdraio" obbligatoria per il sonno ed il panorama, in serata decidiamo di fare un salto, per un paio di tiri di arrampicata sportiva, alla nuova Palestra di San Giacomo, in bassa Val di Sole. Esposta in pieno sole, tiri facili, ben protetti e di soddisfazione! Sabato optiamo invece per sci e pelli! Ci avevano parlato da tempo della Kleine Kreuzspitze in Val Racines, Alto Adige. Partiamo all'alba dal Mas de la Bolp e, in meno di due ore d'auto, siamo in Val Racines che parallela alla Val Ridanna devia da Vipiteno verso la meta della nostra gita. La Kleine Kreuzspitze - Piccola Punta di Montecroce 2518 m, è una "grande salita", ricca di emozioni! Partiamo con gli sci dalla chiesetta di Flading a 1482 m. Attraversato il torrente usciamo a breve dalla vegetazione e raggiungiamo la Klamme Alm a 1925 m, un paradiso bianco. Proseguimo a sinistra, verso sud, entrando in un grande vallone mentre sulla destra sale l'itinerario più impegnativo della vicina Grande Punta di Montecroce, Hohe Kreuzspitze 2743 m. Arriviamo fino alla cresta est e, tolti gli sci, in pochi minuti siamo in cima. Indescrivibile! Il cielo è così terso che il panorama si estende su buona parte delle Alpi Centrali! La discesa è stata emozionante su neve perfettamente trasformata! Rientriamo in tarda serata in Val di Rabbi e stanchi ma felici ce ne andiamo sotto i piumoni del nostro chalet! ....è stato realmente un gran weekend tra il Trentino e l'Alto Adige! Torneremo presto al Mas de la Bolp!
...scusa possiamo chiederti un'informazione? ....ma qual'è Cima Marmotta?                ....ma le Marmotte siete voi! 07.04.2008

...scusa possiamo chiederti un'informazione? ....ma qual'è Cima Marmotta? ....ma le Marmotte siete voi!

...ma diteci, vi prego, che alcune cose succedono anche a voi! :-) Le due "sci-alpiniste in erba" partono -assonnate!- all'alba dal Mas de la Bolp in Val di Rabbi dopo aver ascoltato i consigli di mezze Guide Alpine del Trentino ed aver accuratamente approfondito l'itinerario su tutti i siti e blogs disponibili sul web! Prima delle otto, con pausa colazione fatta di torta Sacher inclusa, sono al Rifugio Genziana (2060 m) in Val Martello (Bolzano, Alto Adige) dove trovano parcheggio con discreta difficoltà, dati i numerosi scialpinisti già presenti dalla sera precedente. La giornata è spendida, un cielo così terso che le creste sembrano disegnate! Pelli, sci ai piedi e velocemente, per itinerario sostanzialmente batutto, raggiungono il Rifugio Nino Corsi-Zufallhütte (2265 m) e passando per la vecchia diga il Rifugio Martello-Martellerhütte (2610 m). Lasciano il Rifugio e lentamente si immergono nel paradiso dell'Ortles-Cevedale, uno spettacolo emozionante! ...ovviamente, rigorasamente senza una cartina come sempre, iniziano a distinguere le cime principali: il Gran Zebrù, il Cevedale, la Zufall....ma all'improvviso un dubbio attroce....e tra tutte queste quale mai sarà Cima Marmotta??? Lungo l'itinerario avevano incontrato alcuni ragazzi, già in discesa, che l'avevano rassicurate dicendo che l'itinerario era ormai ben tracciato e le condizioni ottimali! ...ma in questo maglifico scenario, in una mattina così incantata, qualsiasi itinerario che portasse ad una cima era sostanzialmente ben tracciato! ....allora, memori di tutte le info reperite qua e la, hanno scelto quello che le ispirava maggiormente ....ed all'improvviso un ragazzo in discesa! ....la più coraggiosa delle due esce con la fatidica domanda....scusa possiamo chiederti un'informazione? ...ma qual'è Cima Marmotta?....mi sembravo a Milano quando chiedi ...scusa per la stazione? ....ed erano invece tra i deserti nivali, a circa 2800 m! Il ragazzo, gentilissimo, le guarda attonito rassicurandole che la traccia presa era quella corretta! Credetimi avrei voluto morire....anche perchè mentre la mia amica poneva la domanda io, questo, l'ho osservato bene ed ho realmente visto il fumetto uscire con scritto....ma siete voi le Marmotte! :-) Passato questo attimo di defaiance -che ha fatto tanto ridere!- tutto è preseguito al meglio e le due hanno superato quota tremila tra scenari incantati ed i complimenti di tutti gli escursionisti incontrati sulla loro "traccia" per Cima Marmotta (3330 m). La discesa è stata spettacolare! Polvere per il primo tratto e neve perfettamente trasformata per buona parte della discesa rimanente. E' un itinerario di grande soddisfazione! Il rientro si è concluso con la sosta d'obbligo ormai per le escursioni in quest'area: il Centro Benessere delle Terme di Merano! ....risultato? ...addormentate in idromassaggio!
1  | 2  | 3  | 4  | 5  | 6  | 7  | 8  | 9  | 10  | 11  | 12  | 13  | 14  | 15  | 16  | 17  | 18  | 19  | 20  | 21  | 22  | 23  | 24  | 25 | 26  | 27  | 28  | 29  | 30 
© 2018 - Mas de la Bolp
Fraz. San Bernardo, Loc. Valorz - 38020 Rabbi (Tn) - Trentino - Italia
Tel. +39 335 5924166 - Tel. + 39 0463 985240 - Fax +39 0463 985240 - info@masdelabolp.it